SPORTELLO d’ASCOLTO

Si comunica che dal 14  novembre e , a seguire,  tutti i giovedì dalle ore 14,30 alle 15,30  sarà attivo lo sportello d’ascolto presso la sede centrale con la prof.ssa Emanuela Guidi.

Le prenotazioni si potranno effettuare  in portineria , con apposito modulo.

Il Liceo I. D’Este ha deciso di attivare anche quest’anno, in un’ottica di continuità, il progetto di Sportello Psicologico rivolto agli studenti , un’iniziativa che rientra nell’ambito della promozione della salute. La presenza di uno sportello di ascolto psicologico all’interno della scuola, è una occasione e opportunità per affrontare problematiche inerenti la crescita, problematiche legate all’insuccesso scolastico, alle difficoltà tipicamente connesse al periodo dell’adolescenza.  È uno spazio dedicato ai ragazzi, ai loro problemi, alle loro difficoltà con il mondo della scuola, la famiglia, i pari ecc., ma è anche un possibile spazio di incontro e confronto per i genitori per capire e cambiare le problematiche che naturalmente possono sorgere nel rapporto con un figlio che cresce. Il colloquio che si svolge all’interno dello Sportello d’Ascolto non ha fini terapeutici ma di counseling. Il counseling scolastico ha  come obiettivo quello di produrre cambiamenti nei modi di vedere più che di essere, modificando le rappresentazioni che le persone hanno dei propri problemi, al fine di trovare insieme le possibili soluzioni. È un tempo ed uno spazio dedicato ad affrontare insieme quelle difficoltà fisiologiche che spesso si attraversano nella fase di crescita per ritrovare quella giusta energia e serenità nello studio, nel relazionarsi con i compagni e gli amici, con gli insegnanti e i genitori e per trovare le risorse e le potenzialità che permettono di affrontare serenamente il suo cammino, cercando di evitare che un disagio possa trasformarsi in una difficoltà più seria. I contenuti di ogni colloquio sono strettamente coperti dal segreto professionale